Mmm... la pagina che stai cercando non si trova qui. Prova a cercare in alto.
  • Deva Cassel, figlia di Monica Bellucci, manda i fotografi in visibilio

    Deva Cassel, figlia di Monica Bellucci e Vincent Cassel, assomiglia sempre di più alla mamma, mandando i fotografi in visibilio

  • Fiorentina, Boateng: "In viola anche per Melissa. Chiesa? Può diventare il migliore al mondo"

    Kevin Prince Boateng, dopo la parentesi al Barcellona, è tornato in Italia e lo ha fatto passando dal Sassuolo alla ​Fiorentina. Montella sembra puntare molto su Boateng sia dal punto di vista tecnico che caratteriale, come possibile uomo spogliatoio in grado di aumentare il tasso di personalità di una squadra che dovrà diventare necessariamente più matura e smaliziata. Il centrocampista offensivo, utilizzato come falso nove nell'ultima amichevole, ha parlato a La Nazione dell'arrivo in viola....

  • Whatsapp, i cellulari che non potranno più usarlo

    Il nuovo aggiornamento esclude gli smartphone più datati

  • Meteo, in arrivo piogge e temporali: allerta gialla in 5 regioni

    Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte, alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it). L’avviso prevede dal pomeriggio di oggi precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna e Marche. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani allerta gialla per rischio temporali in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia-Romagna e su parte della Lombardia e delle Marche.  Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

  • Addio a Gimondi, lo strazio di Merckx

    Il belga non si dà pace per la scomparsa dell'amico-rivale: "Se ne va un pezzo della mia vita".

  • 90min

    Le 9 bombe di mercato di oggi: indizi su Lozano-Napoli, sogni blaugrana per l'Inter, sorpresa Roma

    Il mercato continua a regalare sorprese e indiscrezioni degne di attenzione, oltre a colpi già conclusi: la Roma, ad esempio, si è assicurata un nuovo difensore dalla Turchia in attesa del rinforzo d'esperienza tanto voluto da Fonseca. Tante indiscrezioni derivano da interviste e retroscena svelati da persone vicine ai protagonisti: il padre di Dani Olmo rende nota una vecchia trattativa col Milan, il fratello di Pogba riporta in auge il Real, la moglie di Lozano avvicina il messicano al...

  • Salvini: "Inciucio pronto"

    "Sono contento. Mi è arrivata una marea di messaggi dell’Italia reale. Operai e imprenditori che stanno lavorando anche in agosto e non capiscono perché non possano farlo i parlamentari". Non si è pentito Matteo Salvini di aver innescato la crisi di governo a ridosso delle ferie estive e, in un'intervista al 'Corriere della Sera', tira le somme della giornata di ieri e dell'"inciucio" M5S-Pd che ha preso forma al Senato, con la votazione sul calendario dei lavori. "Hanno fatto il cinema - dice il leader della Lega - per mettere il taglio dei parlamentari dopo la discussione della sfiducia a Conte...".  Durante l'intervento dagli scranni della Lega a palazzo Madama ieri ha attaccato frontalmente Matteo Renzi. "Ho ascoltato il monologo arrogante e imbarazzante di Renzi in Senato - riepiloga Salvini - che suonava così: 'Abbiamo in tasca un accordo con i 5Stelle'. Siccome mi sono venuti i brividi a immaginare una manovra Renzi, Boschi, Fico e Toninelli, mi sono detto: facciamoli uscire allo scoperto. Offrendo ai 5 Stelle quello che chiedevano, la discussione sul taglio dei parlamentari. Ma ancora non va bene...".  La saldatura M5S-Pd sul calendario "è l’inciucio - commenta ancora il vicepremier e ministro dell'Interno - però, voglio proprio vedere Paragone e la Boschi che votano insieme la commissione d’inchiesta sulle banche. Oppure quella sulle case famiglia tipo Bibbiano. Aggiungo che, a differenza di quello che dicono Renzi e Di Maio, con il nostro governo non è in discussione quota 100 e non si toglieranno gli 80 euro".  "Semmai - continua Salvini - sarà doveroso verificare il reddito di cittadinanza. Ci arrivano centinaia di segnalazioni, molte delle quali a me personalmente, da parte di imprenditori che quest’anno non riescono ad assumere i lavoratori che avevano l’anno scorso". Salvini vorrebbe mettere Giancarlo Giorgetti al ministero dell’Economia: "Questo è quello che voglio e per cui lavoro". Sui rapporti con Silvio Berlusconi e Fi, dice di aver "letto cose da pazzi. Che si vogliono i notai per firmare gli accordi..." ma tra loro non c'è stato alcun incontro. "Con Berlusconi - conclude - ci siamo sentiti per telefono".