• Valentino Rossi: "La Yamaha non può nascondersi"

    Il Dottore punta il dito contro la scuderia giapponese.

  • Michelle Hunziker e i problemi di intimità con Tomaso Trussardi

    La storia d'amore tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi procede a gonfie vele, ma la showgirl svizzera rivela alcuni problemi di intimità.

  • Kikò litiga con Barbara d’Urso: “Mi metti le parole in bocca”

    Kikò accusa Barbara d'Urso di mettergli in bocca le parole e la conversazione sul tradimento di Ambra sfuma in un discussione con la conduttrice.

  • 90min

    Le 5 risse in allenamento più famose nella storia del calcio

    Quella tra Raheem Sterling e Joe Gomez è stata solo l'ultima delle tante risse nel mondo del calcio. Questa la Top 5 delle più famose nella storia! Dopo uno scontro in allenamento Onyewu sfiora la spalla di Ibrahimovic e lui gli dà una testata, poi il parapiglia. Tra i due volano schiaffi, calci e pugni e per dividerli serve l’intervento di mezza squadra. Ibra, in seguito ha rivelato come il difensore americano lo avesse pregato di smettere I due, compagni di squadra al Manchester City, si...

  • Rimprovera uomo che getta rifiuti, pestato consigliere comunale

    "Stamattina non riesco nemmeno ad aprire gli occhi, un pugno, un altro ed un altro ancora, poi a terra calci in faccia e sulla testa, ed io che cercavo di proteggere il capo. In quattro sicuri contemporaneamente mi massacravano con una violenza inaudita, per aver detto al figlio di uno di questi di non gettare secchi e materiale di risulta sulla strada. Credo veramente di essere vivo per miracolo". Lo scrive su Facebook il consigliere comunale di Foggia, Massimiliano Di Fonso che pubblica anche la foto del suo volto tumefatto. Il consigliere, eletto con la Lega alle consultazioni della scorsa primavera, ora fa parte del Gruppo Misto.  A Di Fonso è giunta la solidarietà "a titolo personale ed istituzionale" del sindaco Franco Landella. "Le circostanze in cui è maturato l’episodio contribuiscono a rendere ancor più intollerabile l’accaduto, dal momento che Di Fonso aveva semplicemente e giustamente redarguito cittadini intenti a violare palesemente le norme che disciplinano il conferimento dei rifiuti", ha affermato il primo cittadino.  "Si tratta di una circostanza che io stesso, in più occasioni, ho denunciato e censurato, perché indice di inciviltà e di assoluta mancanza di rispetto per il vivere civile - ha aggiunto il sindaco - Il consigliere Di Fonso, dunque, stava esclusivamente difendendo le regole che evidentemente una minoranza vigliacca e barbara della nostra città continua a considerare un optional di cui si può fare tranquillamente a meno".  "Sono certo che le Forze dell’Ordine sapranno rapidamente individuare gli autori di questo atto gravissimo e vergognoso e che la Magistratira saprà assicurare loro la punizione esemplare che meritano. A Massimiliano Di Fonso, al quale auguro una rapida guarigione, e alla sua famiglia giungano non soltanto il mio abbraccio e quello dell’intera comunità foggiana, ma anche un grazie - conclude Landella - per aver provato ad impedire lo scarico in strada di materiale di risulta, che è a tutti gli effetti un vero e proprio reato”

  • Scontro tra aerei all’aeroporto di Francoforte: disagi per passeggeri

    Un piccolo impatto tra due aerei all'aeroporto di Francoforte ha causato forti ritardi per un volo diretto a Seul.

  • Uomo vive sommerso dai rifiuti e dagli insetti: “Non mi lavo da anni”

    Umberto vive in un appartamento pieno di rifiuti e insetti e i suoi vicini si lamentano in continuazione per la puzza che emana l'immobile.