In caso di referendum, voteresti il taglio dei parlamentari?

09/10/2019 - 12/10/20195.803 voti
Martedì 8 ottobre il taglio dei parlamentari è diventato legge: nella prossima legislatura alla Camera siederanno "solo" 400 deputati e al Senato 200 senatori. L'unica incognita ora è quella della possibile indizione del referendum confermativo, ipotesi prevista dall'artucolo 138 della Costituzione. Secondo l’articolo 138 della Costituzione della Repubblica Italiana, se una legge di riforma costituzionale non è approvata dalla maggioranza dei due terzi dell’assemblea, su di essa è possibile promuovere un referendum confermativo. Possono presentare richiesta di referendum: 5 consigli regionali o 500 mila elettori o 1/5 dei parlamentari. E tu, se fossi chiamato a esprimerti attraverso referendum, cosa voteresti?

Q1. Se venisse indetto il referendum sulla legge di riforma costituzionale che prevede il taglio dei parlamentari, cosa voteresti?

Voterei SI al taglio dei parlamentari
0%
Voterei NO al taglio dei parlamentari
0%
Non andrei a votare
0%
Altri sondaggi
Altro