Argomento

#IoRestoaCasa

  • Yahoo Notizie

    Coronavirus: vittime, contagi e tutte le news in tempo reale

    Gli aggiornamenti in tempo reale sull'emergenza coronavirus in Italia.

  • Yahoo Notizie Video

    Coronavirus, al via i test sull’uomo del vaccino italiano

    Alle 8.30 di lunedì 24 agosto è partita la sperimentazione sull’uomo del vaccino contro il Coronavirus ‘Made in Italy’ presso l’Ospedale Spallanzani di Roma, facendo diventare l’Italia protagonista della corsa al vaccino. Il volontario che ha ricevuto la prima dose del farmaco, dopo una sorveglianza di 4 ore, è potuto tornare a casa, dove sarà monitorato per le prossime 24 settimane.

  • Yahoo Notizie Video

    Coronavirus, Vaia: "Come funziona la sperimentazione"

    Francesco Vaia, direttore sanitario dell'ospedale Spallanzani di Roma, spiega quali saranno le fasi di sperimentazione del vaccino italiano ora che sono iniziati i primi test sull'uomo.

  • Reuters

    Covid-19, Ue paga 336 mln euro per dosi potenziale vaccino AstraZeneca

    BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha pagato 336 milioni di euro per assicurarsi almeno 300 milioni di dosi del potenziale vaccino contro il Covid-19 che il gruppo farmaceutico britannico AstraZeneca sta sviluppando.Lo ha detto un portavoce della Commissione europea.

  • HuffPost Italia

    Moderna: "Il nostro vaccino ha la stessa efficacia sugli adulti e sugli ultrasettantenni"

    Il titolo balza in Borsa. Gli anticorpi prodotti sulle persone testate sono più alti di quelli dei guariti dal Covid 19

  • Adnkronos

    Covid, vaccino italiano ad altri due volontari

    Oggi è stato inoculato ad altri due volontari il vaccino italiano in sperimentazione sull'uomo all'Inmi Spallanzani di Roma. Lunedì è partita la fase I dei test con la prima volontaria dei 90 selezionati per partecipare alla sperimentazione. Continua quindi il lavoro dei medici e ricercatori dell'Istituto per arrivare entro la primavera del prossimo anno alla verifica della sicurezza ed efficacia del vaccino nato dalla collaborazione dell'azienda biotech ReiThera, della Regione Lazio, dei ministeri della Salute e Ricerca e del Cnr.

  • HuffPost Italia

    "Realistica l'ipotesi di un vaccino nel 2021, ma non sarà per tutti". Intervista a Silvio Garattini

    Il fondatore dell’Istituto di Ricerche Mario Negri di Milano sui rischi e le incertezze legate al vaccino Covid. "Sulla reinfezione sarei cauto, servono più dati". "Il Governo informi di più, i cittadini hanno diritto di sapere"

  • Adnkronos

    Influenza, Galli: "Vaccino per over 65 sarebbe aiuto contro Covid"

    "Il fatto di essere vaccinati conto l'influenza aiuterebbe molto. Chi si vaccina si toglie almeno questo rischio. Faccio un appello accorato agli ultra 65 che dovrebbero essere tutti vaccinati". Lo suggerisce Massimo Galli, infettivologo dell'ospedale Sacco e dell'università degli Studi di Milano, intervenuto a 'L'aria che tira' su La7 rispondendo alla domanda sull'importanza del vaccino anti-influenza in tempo di Covid-19. "Questo sarebbe l'anno assai virtuoso per immunizzare più gente possibile, anche bambini che sono un serbatoio delle epidemie influenzali", ha aggiunto.

  • HuffPost Italia

    Roberto Cauda: "Ci si può contagiare due volte di Covid, ma non vuol dire riammalarsi"

    L'infettivologo dell'Università Cattolica: "Non credo che questo intacchi la validità di un futuro vaccino". Nell'attesa "seguire le regole e attuare la vaccinazione anti-influenzale"

  • Yahoo Notizie Video

    Corsa al vaccino anti-Covid, Moderna in testa

    L’azienda biotech statunitense Moderna ha annunciato di essere in procinto di iniziare l’ultima fase di sperimentazione del vaccino contro il coronavirus. È il primo progetto al mondo a raggiungere questo punto. I risultati della precedente fase di sperimentazione umana, pubblicati sul New England Journal of Medicine, sono incoraggianti: tutti i 45 soggetti su cui è stato testato il farmaco hanno sviluppato anticorpi. L’ultimo step dei trial clinici dovrebbe iniziare il 27 luglio e concludersi il 27 ottobre 2020. Durante questi mesi verrà somministrata una dose di 100 microgrammi di vaccino a 15mila volontari, mentre altri 15mila riceveranno una dose di placebo. L’obiettivo è iniziare a commercializzare la soluzione entro fine anno o a inizio 2021.

CONDIVIDI QUESTA PAGINA