Argomento

Ambiente

Salute, studio: accumulo Pfas modifica funzione cellule nervose

  • "Per la prima volta si è dimostrato che nell’uomo" i Pfas, le sostanze perfluoroalchiliche utilizzate a livello industriale per la loro capacità di rendere i prodotti impermeabili all'acqua e ai grassi, "possono modificare la funzione delle cellule nervose". Lo afferma Carlo Foresta, ordinario di Endocrinologia dell'Università di Padova e coordinatore dello studio 'Impairment of human dopaminergic neurons at different developmental stages by perfluoro-octanoic acid (Pfoa) and differential human

Ambiente, i video

Cop 26, il ministro di Tuvalu interviene mentre è immerso in mare e spiega poi il motivo della sua scelta

Simon Kofe, ministro degli Esteri di Tuvalu, in Oceania, è intervenuto alla Cop 26 di Glasgow da remoto e lo ha fatto vestito di tutto punto e immerso fino a metà gamba nelle acque dell’Oceano su cui si affaccia la capitale Funafuti. Scopriamo insieme perché questa particolare scelta.
  • 00:43
  • 01:50
  • 01:20
  • 01:32
  • 01:54
  • 01:28
  • 01:17
  • 01:17
  • 01:03
  • 00:50
  • Intrattenimento
    notizie.it

    Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi: svelate le cause dell'addio

    Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi si sono detti addio. Tutto quello che c'è da sapere sulla rottura tra i due.

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Notizie
    AGI

    Pregliasco: "A ottobre è possibile l'arrivo di una variante Covid più forte"

    AGI - L'ipotesi di una variante più aggressiva di Omicron, dopo l'estate, non si può escludere a priori, osservando come si sta comportando questo virus. Bisogna essere preparati. Lo ha spiegato all'AGI il virologo Fabrizio Pregliasco, Direttore Sanitario dell'IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, commentando gli scenari possibili, avanzati anche da alcuni suoi colleghi come il virologo Guido Silvestri, professore della Emory University, che insiste sulla necessità di continuare con i va

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Intrattenimento
    notizie.it

    Yulia, una ragazza russa, racconto del suo gatto: "È così grande che tutti pensano sia un cane"

    La curiosa storia di Kefir, il gatto enorme che vive in Russia e viene confuso per un cane

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Intrattenimento
    notizie.it

    Antonella Fiordelisi sconvolge il web: il video dove compare completamente nuda nella doccia

    La doccia post allenamento della splendida Antonella Fiordelisi, ex fidanzata di Francesco Chiofalo, ha sconvolto i fan

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Notizie
    Yahoo Notizie

    Charlene di Monaco colpita dalla Sindrome di Rebecca? Cos'è e come si manifesta

    La Sindrome di Rebecca è una particolare forma di gelosia scatenata dal passato amoroso del proprio partner

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Politica
    notizie.it

    I tre possibili premier se Draghi va al Quirinale

    Le elezioni del Quirinale per decretare il prossimo Presidente si avvicinano, e Mario Draghi è un papabile candidato: chi lo sostituirebbe come Premier?

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Notizie
    notizie.it

    Dopo aver sparato Giulio Burattini è stato caricato dall’animale e colpito a morte alla coscia

    Il colpo che ha solo ferito l'animale e la reazione fatale: un cacciatore di 36 anni è stato ucciso da un cinghiale fra le province di Siena e Grosseto

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Notizie
    Adnkronos

    Morto Camillo Milli, l'addio a 92 anni

    È morto Camillo Milli, storico caratterista impegnato per sei decenni al cinema, al teatro e in televisione. Aveva 92 anni. Nato a Milano nel 1929, mosse i primi passi sul palcoscenico del Piccolo Teatro sotto la direzione di Giorgio Strehler al Piccolo Teatro di Milano. Specializzatosi nel repertorio di Carlo Goldoni, lavorò a lungo con Luigi Squarzina e Dario Fo. Dopo piccole parti in film come 'Ragazze d’oggi' di Luigi Zampa (1955), 'Le bambole' di Mauro Bolognini (1965), 'Il caso Mattei' di

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Health
    Adnkronos

    Covid, Crisanti: "Malattia inciderà su durata della vita media"

    "In Italia lo stop delle restrizioni dovrebbe arrivare con il 70% di terze dosi e appena la curva comincia a scendere. Se si verificano queste due condizioni, una persona immunizzata se si infetta ha una malattia estremamente lieve". Sono le parole del professor Andrea Crisanti a Piazzapulita. "Non vorrei si confondesse la rimozione delle restrizioni con l’eliminazione delle misure che devono impedire agli infettati di contagiare: se una persona in quarantena, non deve essere libero di andarsene

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Sport
    Calciomercato.com

    Milan, i nodi vengono al pettine. Tutti gli errori di un mercato che non ha rinforzato la squadra

    I nodi vengono al pettine. Di chi ha i capelli come Paolo Maldini e di chi non li ha come Stefano Pioli,...

    Grazie per i tuoi commenti.
  • Politica
    AGI

    Pd e Lega arretrano, M5s ai minimi dall'inizio della legislatura. Cosa dicono i sondaggi

    AGI - Il quadro politico del 2022 si è aperto con uno scenario alquanto confuso, sotto almeno due aspetti fondamentali: il primo è quello relativo alla gestione della pandemia, e alle decisioni del Governo in materia; il secondo invece riguarda l'evoluzione degli assetti istituzionali, cioè la grande incognita sul nome del prossimo Presidente della Repubblica – inevitabilmente legata anche ai destini dell'esecutivo. Non essendo stati (ancora) pubblicati abbastanza sondaggi sulle intenzioni di vo

    Grazie per i tuoi commenti.
Avanti

Altro SPECIALI

Mostra altri SPECIALI